Terminale Carta myPOS - Lettore di carta di credito mobile

FAQ

  • Trasferimenti e transazioni

    Il conto myPOS consente agli esercenti di effettuare i seguenti tipi di trasferimento:

    Trasferimenti interni:

    • Trasferimenti verso altri utenti myPOS
    • Vengono effettuati inserendo il numero di telefono del destinatario, l’indirizzo e-mail, il numero cliente o del conto
    • La disponibilità dei fondi è istantanea

    Bonifici bancari

    • Trasferimenti verso un conto corrente bancario
    • Questi pagamenti richiedono l’IBAN / il numero di conto corrente del beneficiario

    Trasferimenti di saldi

    • Trasferimenti interni tra i propri conti
    • Possono essere effettuati nella stessa valuta o in una valuta diversa
    • La disponibilità dei fondi sul conto è immediata

    Trasferimenti di massa

    • Trasferimenti di massa interni
    • Trasferimenti bancari di massa in uscita

    Ordini di pagamento

    • Interni - verso utenti myPOS
    • In uscita - verso un conto corrente bancario ovunque nel mondo

    Queste funzioni sono disponibili nella scheda Trasferimenti del conto myPOS.

    Visualizza ed esporta le transazioni

    Il modo più semplice per visualizzare ed esportare le transazioni del conto myPOS è fornito dalla scheda Conti. Qui l’esercente può trovare informazioni su tutte le transazioni effettuate tramite qualsiasi conto, carta, dispositivo o servizio online collegato al conto myPOS.

    Inoltre, l’esercente può visualizzare tutte le transazioni con carta nella scheda Carte e tutte le transazioni effettuate tramite terminali POS nella scheda Dispositivi

    Transazioni fraudolente
    myPOS ha un centro di risposta e un team per il monitoraggio delle frodi attivo 24/7. Un rappresentante dell’Assistenza clienti myPOS è disponibile per clienti a qualsiasi ora del giorno e della notte.

    Non farti problemi a contattarlo riguardo a transazioni sospette.

    Alcuni esempi di transazioni fraudolente sono di seguito elencati:

    • Pagamenti e-Commerce sconosciuti
    • Prelievi presso ATM in Paesi o in valute diverse

    Alcuni esempi di transazioni che potrebbero destare sospetto, ma non sono fraudolente:

    • Mancata consegna di beni che sono stati pagati: è possibile che il reclamo per la mancata consegna non sia ancora stato elaborato. Contatta prima l’altra attività e cerca di risolvere la questione
    • L’importo della transazione non corrisponde all’importo speso: alcuni esercenti autorizzano un importo diverso da quello stabilito, spesso a copertura di un deposito. Contatta l’altra attività e verifica la causa della mancata corrispondenza tra gli importi.

    Transazione fraudolenta relativa alla carta myPOS Business: blocca immediatamente la carta e contatta il team di Assistenza clienti myPOS. Un numero di emergenza è stampato sul retro della carta myPOS Business.

    Transazione fraudolenta relativa al conto myPOS (avviata tramite sito Web o app mobile): contatta il team di Assistenza clienti di myPOS.

    Per controversie relative a transazioni fraudolente, contatta il team di Assistenza clienti myPOS.

    Questo articolo è stato utile?

    Grazie per il tuo feedback!

    Grazie per il tuo feedback!

    Inviaci i tuoi feedback